Minecraft: 10 migliori biomi per sopravvivere

Nel corso degli anni un sacco di biomi sono stati aggiunti a Minecraft per renderlo un mondo più coinvolgente e intrigante da esplorare e costruire. I biomi spaziano nello spettro degli ambienti di vita e mentre alcuni come l'Oceano o il Deserto possono essere luoghi difficili per iniziare un Nel gioco, altri possono rendere la prima parte del gioco un gioco da ragazzi.

Che si tratti dell'abbondanza di risorse, della mancanza di minacce o di vantaggi unici, ecco i migliori biomi in cui vuoi essere coinvolto nella tua corsa di sopravvivenza di Minecraft.

10 Foresta di betulle

La foresta di betulle è uno dei biomi più comuni in cui generarsi e buona per i principianti. È un grande campo popolato da numerosi betulle. Gli alberi bianchi sono utili per individuare mob come Creepers e Zombies, ma possono rendere difficile individuare gli Scheletri.

La betulla è anche considerata uno dei migliori alberi per le piantagioni di alberi data la loro altezza standardizzata, la mancanza di rami e i rapidi tassi di crescita. Non ci sono molti benefici in termini di risorse o mob amichevoli, ma non ci sono molti aspetti negativi.

9 Foresta

Le foreste sono simili alle foreste di betulle, tranne per il fatto che sono anche popolate di querce. La quercia emana mele utili per il nutrimento o la creazione di mele dorate, ma possono generarsi con grandi rami che le rendono fastidiose da raccogliere.

Durante il giorno proteggono anche mob ostili che possono essere difficili da navigare, ma i lupi spesso si generano qui dandoti un efficace deterrente per gli scheletri e attaccando altri mob. I funghi sono anche una comoda fonte di cibo.

8 Foresta oscura

Foresta oscura sono foreste popolate da querce scure che crescono alte e hanno fogliame denso. Questo dà al giocatore un'abbondanza di legno ma rende la navigazione a terra un'esperienza spaventosa con molte ombre per mob ostili.

Fortunatamente, questo fogliame denso consente ai giocatori di viaggiare e costruire in cima agli alberi, il che è raccomandato ed estremamente sicuro. Ci sono anche grandi funghi che si generano qui per una buona fonte di cibo. Questo è anche l'unico bioma a generare Woodland Mansions che ha un grande bottino ed è l'unica fonte di Totem di Immortali, supponendo che tu possa uccidere Evocatori e Illager.

7 montagne boscose

Le Montagne di legno possono essere pericolose date le gocce a cui il giocatore può cadere ma ci sono alcuni vantaggi in questo bioma montuoso. Le basi sotterranee costruite ai lati delle montagne sono considerate alcune delle case più sicure del gioco e supportano direttamente le attività di estrazione.

Gli abeti rossi sono l'ideale per le fattorie sugli alberi, in particolare le loro variazioni giganti, i lama possono essere trovati qui per trasportare grandi quantità di oggetti e questa è una delle poche aree in cui gli smeraldi possono essere estratti per scambiare alcuni oggetti fantastici nei villaggi.

6 Savana

Le savane sono campi aperti con rado boschi di alberi di acacia. Questi campi aperti facilitano l'individuazione di mob ostili e durante il giorno non ottengono molta ombra dagli alberi. Il più grande vantaggio delle savane è che qui nascono mucche, cavalli, pecore e lama.

Trovare villaggi è facile e molti giocatori formeranno roulotte con lama a scopo commerciale. L'unico aspetto negativo di questo bioma e perché non si classifica più in alto è che gli alberi possono essere noiosi da raccogliere grazie a rami divergenti e altezze alte.

5 Jungle

I biomi della giungla sono sempre un piacere per i giocatori sopravvissuti in quanto contengono risorse incredibilmente utili non ottenibili in nessun'altra parte del gioco. Contiene alberi immensi con viti, meloni ideali per le fattorie automatizzate, ocelot per la protezione dai Creepers, pappagalli per i sistemi di allarme e bambù per un'ottima fonte di carburante per la fusione.

Gli alberi e il fitto fogliame possono rendere le cose pericolose, specialmente con i Creeper che si fondono in tutto quel verde, ma con un pappagallo al seguito e una casa sull'albero o ocelot intorno alla base è gestibile. Le piramidi della giungla sono una grande fonte di bottino, se riesci a risolvere le loro trappole esplosive e gli enigmi.

4 pianure

Se vuoi costruire un grande spazio aperto, le pianure sono il bioma che fa per te. Questi vasti campi sono l'ideale per grandi progetti e rendono facile difendersi da mob ostili in quanto puoi garantire che la maggior parte verrà bruciata dal sole al mattino poiché non c'è ombra da nessuna parte.

Avrai voglia di trovare uno dei tanti cavalli che attraversano la distesa, gli asini sono ottimi per trasportare oggetti, in genere ci sarà almeno un villaggio e gli alveari sono ottimi per l'allevamento di miele o zucchero. L'unico aspetto negativo di questi biomi è che potresti cacciare alberi, ma una volta che hai una fattoria sugli alberi, questo non è certo un problema.

3 Snowy Taiga

I biomi di Snowy Taiga potrebbero non vederlo, ma sono dorati ai fini della sopravvivenza quando iniziano e in seguito nel gioco. Con tutto ciò che i giocatori di neve possono rapidamente spalare per creare un castello di neve improvvisato e le palle di neve possono funzionare come armi a distanza in un pizzico.

Ci sono molti alberi da cui raccogliere, i lupi possono essere domati per sicurezza, e una volta che il giocatore ha una fattoria di zucca possono iniziare a creare Golem di neve. L'igloo occasionale che si genera naturalmente rende una grande casa con un forno e un letto integrati. L'avvio di una fattoria di grano può essere fastidioso poiché i blocchi d'acqua spesso si congelano, ma le torce possono rimediare.

2 Taiga dell'albero gigante

I biomi Taiga del Giant Tree sono un ottimo posto per iniziare e lavorare bene nel finale. Ci sono grandi alberi ovunque che rendono la raccolta del legno un gioco da ragazzi. Ci sono anche molti lupi da domare per scopi difensivi e offensivi, le volpi possono essere usate in un pizzico e un sacco di conigli per allevamenti di conigli.

Uno dei vantaggi esclusivi dei biomi della Taiga del Giant Tree è l'enorme quantità di blocchi di podzol. Questi eccentrici blocchi di sporcizia permetteranno ai giocatori di crescere funghi indipendentemente dai livelli di luce. Hanno bisogno di un piccone di seta per muoversi, ma possono essere un'ottima fonte di cibo.

1 campo di funghi

Questo è senza dubbio il miglior bioma per sopravvivere nel gioco e anche il bioma più raro da incontrare e tanto meno iniziare. Contengono creature uniche chiamate Mooshrooms che sono mucche che quando munte producono zuppa di funghi. I villaggi possono essere trovati qui e ci sono un sacco di grandi funghi.

L'unico aspetto negativo è che non ci sono alberi, quindi dovrai avventurarti e trovare alcuni alberelli per avviare una fattoria. Ma il principale vantaggio è che i mob ostili non si genereranno qui sopra terra o sotto terra. In effetti, gli unici mob ostili autorizzati a spawnare provengono da spawn mob. È il bioma più sicuro in Survival Minecraft .

Raccomandato

GTA Online è di nuovo in calo per alcuni giocatori
2019
Le armi più forti in The Witcher 3: Wild Hunt
2019
5 giochi PlayStation Plus di febbraio che i fan di PS4 impazzirebbero
2019