L'ordine cronologico completo di Resident Evil Games

Il franchise di Resident Evil è in esecuzione da molto tempo, con il primo gioco uscito nel lontano 1996. Con Resident Evil 8 e un remake di Resident Evil 3 Remake si dice che siano in fase di sviluppo, ha senso che l'anticipazione per il franchising è ai massimi storici. Tuttavia, per i neofiti del franchise e per quelli che hanno dimenticato da tempo, ecco l'ordine cronologico degli eventi dei più grandi giochi del franchise.

Resident Evil 0 - 23 luglio 1998

Resident Evil 0 inizia nella primavera del 1998, quando i cittadini di Raccoon City iniziano a chiedere risposte su vari rapporti sulla vite di omicidi inspiegabili che si verificano nelle montagne boscose dell'Arklay fuori città. Alla fine, il 23 luglio 1998, il dipartimento di polizia di Raccoon City ha inviato il proprio team Bravo STARS per indagare su ciò che stava accadendo là fuori.

Dopo che il loro elicottero fece un atterraggio di emergenza a causa di problemi meccanici, il team Bravo scoprì un convoglio di prigionieri che si era schiantato su una strada vicina. Uno dei suoi prigionieri, Billy Coen, era fuggito. Rebecca Chambers, bravo medico del Bravo Team, trovò Billy su un treno fermo appartenente alla malvagia corporazione di Resident Evil, Umbrella, mentre cercava i locali per lui. Il ricercatore dell'ombrello William Birken, insieme al loro agente, Albert Wesker, furono inviati da Umbrella per nascondere le prove che avrebbero incriminato l'Umbrella, assicurarsi che i membri di STARS non sopravvivessero e scoprire perché il treno di Umbrella, l'Ecliptic Express, fu attaccato e fermato.

Un uomo di nome James Marcus, che era in grado di controllare le sanguisughe mutate e aveva una sanguisuga regina che risiedeva nel suo corpo, era responsabile dell'attacco al treno dell'ombrello e al convoglio di prigionieri che trasportava Billy. Marcus era un virologo e uno dei fondatori di Umbrella, che ha contribuito a sviluppare il virus T e la sanguisuga regina, una sanguisuga gigante creata conducendo esperimenti con il virus T con tigna.

Quando ebbe uno scontro con uno degli altri fondatori di Umbrella, Oswell E. Spencer, un tentativo di assassinio fu messo in atto contro Marcus. Tuttavia, l'assassinio di Umbrella fallì, poiché il suo esperimento, la regina sanguisuga, presto entrò nel suo cadavere in seguito. Lo rianimò e continuò a uccidere folle con lo scopo di vendetta contro l'Umbrella.

Alla fine, il treno è stato avviato e li ha portati tutti nel laboratorio di ricerca di Umbrella nelle Arklay Mountains. Quando Rebecca venne a sapere dell'innocenza di Billy, lo lasciò andare e lo aiutò a fingere la sua morte, ma non prima di aver finalmente ucciso Marcus.

L'asporto chiave di Resident Evil 0 è stato il desiderio di vendetta di Marcus, che ha causato lo scoppio nella struttura di ricerca di Umbrella e gli eventi violenti che sono emersi nelle montagne di Arklay. Ciò alla fine causò molte proteste a Raccoon City, provocando l'attenzione del dipartimento di polizia della città, costringendoli a inviare STARS nelle Arklay Mountains.

Resident Evil - 24 luglio 1998

Il giorno seguente, il 24 luglio 1998, iniziano gli eventi di Resident Evil 1, quando la polizia di Raccoon City ha inviato il team Alpha StarS per continuare le indagini nella zona e scoprire cosa è successo al team Bravo. Chris Redfield, Jill Valentine e Barry Burton facevano parte di questa squadra. Presto trovarono Rebecca Chambers nel palazzo di Spencer, dove la struttura di ricerca sotterranea di Umbrella era stata colpita da zombi e creature infette, grazie alle azioni di Marcus.

Durante il viaggio, Albert Wesker ricattò Barry nel tentativo di attirare i membri di STARS alla loro morte, minacciando la sua famiglia. Quando Barry ha scoperto che è tutta una bugia, si è riscattato e ha aiutato negli sforzi contro Wesker. Alla fine, Wesker sembra essere ucciso quando libera una creatura onnipotente conosciuta come il Tiranno, che si gira su di lui. Dopo che il Tyrant è stato ucciso, Chris, Jill, Barry e Rebecca scappano dal palazzo e dalla struttura, ma non prima che la sequenza di autodistruzione fosse attivata, trasformando la struttura di Umbrella in cenere.

Non sono state condotte ulteriori indagini in merito agli incidenti nelle Montagne Arklay e la direzione del dipartimento di polizia non è riuscita a credere alle loro scandalose storie dal suono. Tuttavia, come è stato rivelato in Resident Evil 2, Umbrella ha avuto un ruolo nel garantire che non fossero state condotte ulteriori indagini corrompendo il capo della polizia, il capo Irons.

Resident Evil 3: Nemesis - Parte 1 - 27-28 settembre 1988

Mentre gli zombi brulicavano Raccoon City alla fine di settembre, quando si verificò l'epidemia, Jill Valentine pianificò la sua ultima fuga dalla città. In questo periodo, Umbrella ha inviato la sua creatura Nemesis altamente intelligente e pericolosa per dare la caccia e uccidere i membri di STARS, coprendo anche il coinvolgimento di Umbrella nello scoppio. La nemesi è stata creata infettando un tiranno con un parassita artificialmente sviluppato negli anni '80.

Hanno anche inviato il loro servizio di contromisure Umbrella Biohazard (UBCS), ma il loro ragionamento dichiarato per aiutare a garantire la sicurezza si è rivelato uno stratagemma. In realtà, Umbrella decise che sarebbe stata una buona occasione per vedere come gli zombi e le creature infetti da T-Virus della città sarebbero giusti contro i combattenti armati. Dopotutto, il T-Virus e tutti gli esperimenti di Umbrella erano armi biologiche che la compagnia progettava di vendere a vari militari in futuro.

Mentre Jill Valentine tentava di fuggire dalla città, incontrò e fece amicizia con Carlos Oliveira, membro della UBCS. Lungo la strada, la nemesi infettò Jill con il T-Virus. Dopo aver trovato rifugio in una chiesa abbandonata, Jill e Carlos ottennero il necessario riposo mentre traspiravano gli eventi di Resident Evil 2 .

Resident Evil 2 - 29 settembre 1998

Claire Redfield è entrata a Raccoon City alla ricerca di suo fratello Chris Redfield, mentre Leon Kennedy è entrato nella speranza di iniziare il suo primo giorno di lavoro come ufficiale di polizia principiante con il dipartimento di polizia di Raccoon City. Lungo la strada, si incontrarono a caso. Durante il viaggio, Claire scoprì che Chris aveva lasciato la città settimane prima di indagare su Umbrella altrove. Leon si imbatté in Ada Wong, che dichiarò che stava cercando un campione del G-Virus di William Birkin, che creò mutazioni molto più potenti del T-Virus.

Tuttavia, lungo questo viaggio, è stato scoperto che Ada Wong stava effettivamente lavorando per una misteriosa compagnia conosciuta come "The Organization", e fu mandata per ottenere il G-Virus per loro. È stato anche scoperto che William Birkin ha causato lo scoppio a Raccoon City. Quando Umbrella scoprì di aver venduto segretamente un campione del G-Virus alle forze armate statunitensi, tentarono di assassinarlo nel laboratorio di Umbrella sotto la città. Ma non prima si iniettò il virus G e mutò in una mostruosità quasi inarrestabile. Nel caos che si è sviluppato, i campioni delle fiale di T-Virus si sono rotti, infettando i topi delle fogne nella zona.

Una volta che le fogne sono state contaminate da ratti infetti da T-Virus, non è difficile immaginare la catena di eventi che ha portato a uno scoppio completo a Raccoon City, con il quale i militari statunitensi lo hanno messo in quarantena. Una volta che i personaggi principali si sono fatti strada nelle fogne, e poi il laboratorio di Umbrella più in basso, Ada Wong ha messo le mani su un campione del G-Virus grazie a un'insospettabile Leon che le ha dato.

Claire salvò la figlia di William Birkin, Sherry Birkin, dai tentativi di suo padre di infettarla con il G-Virus come mezzo per riprodursi. Poiché il loro DNA era condiviso, sapeva che la riproduzione avrebbe funzionato se l'avesse infettata.

Ada Wong è scomparsa in circostanze oscure, con un campione del G-Virus, e Sherry, Leon e Claire sono stati in grado di sottomettere William Birkins, far esplodere il laboratorio di ricerca e alla fine fuggire in un terreno sicuro molto al di fuori dei confini di Raccoon City.

Resident Evil 3 - Part 2 - 1 ottobre 1998

Gli eventi di Resident Evil 3 sono continuati, poiché Carlos è stato in grado di trovare una cura per l'infezione da T-Virus di Jill Valentine. I due si resero conto che dovevano fuggire ancora più urgentemente, poiché i militari statunitensi stavano progettando di lanciare una bomba nucleare sulla città.

Dopo essere finiti in un deposito di rifiuti Umbrella, sono stati finalmente in grado di uccidere la Nemesis e Barry è volato su un elicottero per salvarli pochi istanti prima che Raccoon City fosse completamente ammazzato. Forse Barry sentiva ancora il bisogno di riscattarsi dalla colpa passata quando Wesker lo ricattò nel gioco originale di Resident Evil .

Resident Evil Code Veronica - 29-30 dicembre 1998

Claire Redfield ha continuato il suo viaggio alla ricerca di suo fratello in una struttura Umbrella a Parigi, in Francia, ma alla fine è stata catturata e imprigionata da Umbrella e gettata su un'isola carceraria conosciuta come Rockfort Island. Wesker fece finalmente il suo ritorno, rivelando che in realtà non morì mai.

Wesker aveva simulato la sua morte nel primo gioco perché era già stato infettato da un virus che gli avrebbe dato forza super umana. Alla fine causò un focolaio di virus T sull'isola, e ora si era rivoltato contro lo stesso Umbrella per ottenere campioni di virus per la sua agenda segreta.

Dopo essere fuggiti dalla sua cella con un altro detenuto, Steve Burnside, scoprono che esperimenti venivano condotti su prigionieri sull'isola. Alla fine si imbattono nel folle governatore dell'isola, Alfred Ashford, che crede anche di essere sua sorella gemella, Alexia Ashford, che in realtà sta dormendo criogenicamente nella struttura di Umbrella nell'Antartico.

Quando Claire e Steve finalmente scappano dall'isola su un aereo, Alfred li sorprende facendo schiantare l'aereo nella struttura di Umbrella nell'Antartico. Si scopre che Umbrella ha condotto per molti anni tentativi di sfruttare il potente virus T-Veronica che si trova all'interno di Alexia.

Alfred alla fine ha liberato Alexia poco prima di morire per le ferite subite in precedenza nel gioco. Alexia alla fine infettò Steve con il suo virus T-Veronica, ma il suo corpo lo respinse e morì.

Le indagini in corso su Chris Redfield lo hanno portato comodamente alla struttura, ma non è all'altezza di Wesker, che arriva anche sul posto. Misteriosamente, Wesker sceglie di non uccidere Claire e Chris Redfield in diverse occasioni del gioco. E la struttura alla fine viene fatta saltare in aria. Ovviamente, Alexia è stata uccisa e Wesker sopravvive grazie alle sue indistruttibili abilità dategli dal virus con cui è stato infettato. Dopo questo momento, Umbrella si spegne completamente, o almeno così sembra.

Resident Evil 4 - 2004

Leon Kennedy ha una nuova posizione che lavora per il governo degli Stati Uniti in una missione per salvare la figlia rapita dal presidente degli Stati Uniti, Ashley. Lo conduce in un villaggio in Spagna, dove si imbatte rapidamente in cultisti impazziti e deformi infettati dai parassiti di Las Plagas e guidati da un uomo di nome Osmund Saddler. Questo Parassita non ha alcun legame con i precedenti giochi di Resident Evil, rendendolo forse il più strano della serie.

Saddler aveva rapito Ashley per infettarla, così avrebbe potuto assassinare il presidente. Fortunatamente, Leon è in grado di salvarla. Poco dopo, Ada Wong ha fatto il suo ritorno, e si scopre che sta cercando di mettere le mani su un campione del parassita per nientemeno che Wesker. Verso la fine del gioco, Leon è in grado di rimuovere il parassita che aveva infettato Ashley e uccidere Saddler con l'aiuto di Ada.

Sfortunatamente, Ada è in grado di ottenere un campione di Las Plagas dopo che Saddler è stato ucciso, ma dice che Wesker non lo riceverà, che si creda o no.

Resident Evil 5 - 2008-2009

A partire dall'anno 2008, Chris Redfield si ritrova nel paese immaginario africano Kijuju. Sta lavorando per conto della Bioterrorism Security Assessment Alliance (BSAA) con un nuovo personaggio, Sheva Alomar. La popolazione locale è infettata da Las Plagas.

La loro missione è arrestare Ricardo Irving, che sta tentando di vendere un'arma misteriosa al mercato nero. Più tardi, finalmente trovano Irving e lo uccidono dopo che si è iniettato il Las Plagas e ha lanciato un combattimento bestiale. Prima di morire, fornisce loro le informazioni chiave che li conducono in una grotta segreta dove scoprono fiori che contengono il virus originale su cui Umbrella si è fondata e da cui ha tratto il virus T, noto come virus Progenitor.

Scoprirono inoltre che l'area aveva attrezzature e impianti Tricell tutt'intorno, la società che aveva finanziato la BSAA per la quale Chris e Sheva lavoravano. Naturalmente, Tricell aveva continuato la ricerca di Umbrella. Chris ha anche scoperto che Jill Valentine è ancora vivo e forse da qualche parte nei locali. Viene anche rivelato che il CEO di Tricell stava lavorando con Albert Wesker.

Viene rivelato che uno dei fondatori di Umbrella, Alfred Spencer, ha creato Wesker come mezzo per diventare invincibile. Wesker, infelice di essere un esperimento clone, uccise Spencer molto tempo fa e decise di intraprendere una vendetta contro il mondo con cui avrebbe infettato l'intero globo, usando il virus Uroboros, concepito dal virus Progenitor originale. Crede anche che scatenerà un tipo di paradigma di sopravvivenza più adatto in cui solo gli umani più forti sarebbero in grado di sopravvivere, il che potrebbe in qualche modo avvantaggiare la sua agenda.

Jill Valentine viene finalmente trovata sotto il controllo di Wesker, poiché si è scoperto che era diventata il soggetto di prova di Wesker. Fu trovata ad essere una delle poche persone che potevano ospitare con successo il virus Uroboros dentro di lei, a causa dei suoi anticorpi per il virus T, da quando ne fu guarita in Resident Evil 3. Dopo aver rimosso il virus che controlla la mente da lei petto, viene liberata. Il CEO di Wesker e Tricell vengono uccisi in due scontri separati e finali.

Resident Evil 6 - 2012-2013

Resident Evil 6 ha tre storie che si sovrappongono. Innanzitutto, nella storia di Jake Muller del 2012, scopre di essere il figlio di Albert Wesker. Sherry Birkin, di Resident Evil 2, è cresciuto e mandato in missione per salvarlo dal paese dell'Estonia dell'Est Europa, dilaniato dalla guerra, perché il suo sangue può aiutare a creare un vaccino per il nuovo virus C. Alla fine del gioco, Chris li salva entrambi e riescono a creare una cura.

Ada Wong si rivela non proprio Ada Wong nella storia di Chris e Jake, ma un clone creato da Derek Simmons, entrambi i quali lavorano per la nuova generazione di Neo-Umbrella. Pertanto, gran parte del male che Ada ha commesso nel gioco non è stato proprio da lei, ma rimane sfuggente e misteriosa come sempre.

Derek Simmons è un consigliere per la sicurezza nazionale, ma si scopre che ha aiutato ad assassinare il presidente degli Stati Uniti e orchestrare un focolaio nell'area in cui il presidente doveva tenere un discorso rivelando la verità dietro l'epidemia di Raccoon City e il coinvolgimento degli Stati Uniti con Umbrella in quel momento. Più avanti nel gioco, Simmons viene ucciso in modo meritevole da Leon e presumibilmente il vero Ada.

Chris finisce per far saltare in aria la struttura Neo-Umbrella. A questo punto del gioco, tutti i personaggi si trovano in una città cinese immaginaria in cui l'epidemia di C-Virus è già avvenuta. Ma ovviamente, la cura del C-Virus concepita da Jake salva la giornata.

Resident Evil 7 - 2014-2017

Resident Evil 7 interpreta il nuovo arrivato Ethan Winters mentre cerca la moglie scomparsa, Mia, a Dulvey, Luisiana, dopo aver ricevuto un messaggio da lei. Lo conduce in una vecchia casa dove una famiglia Baker apparentemente impazzita tenta di dargli la caccia e ucciderlo. Alla fine trova sua moglie, ma lei è stata infettata ed è aggressiva.

Giù nel seminterrato della casa, i mostri conosciuti come Molded si nascondono. A quanto pare, la casa e la famiglia furono infettate quando una barca si schiantò sulla costa vicina, con Mia che inciampava nella casa accompagnata da una ragazza di nome Eveline.

Quando Mia è guarita dalla sua infezione, rivela che era un agente segreto per una società e che Eveline è stata creata come arma biologica nota come E-001. Eveline finì per affondare la nave e infettare Mia, inciampare in questa vecchia casa, portando a tutto questo casino.

Eveline ha infettato Mia perché desiderava avere una madre, poiché i suoi poteri le davano la capacità di controllare le menti di coloro che infettava. Alla fine Ethan fu attratto dalla casa della famiglia Baker perché Eveline attirò Ethan lì, facendo in modo che Mia gli inviasse il messaggio originale all'inizio del gioco.

Alla fine del gioco, Eveline si trasforma in un grande mostro ed Ethan finisce per ucciderla con l'aiuto di Chris Redfield, che arriva sulla scena in elicottero con il logo di Umbrella su di esso. Ethan e sua moglie (se il giocatore ha scelto di curarla) poi decollano con Chris e scappano in sicurezza. Resta un mistero il motivo per cui l'elicottero abbia il logo di Umbrella e probabilmente dovremo aspettare fino a Resident Evil 8 per maggiori dettagli.

Resident Evil 8 è attualmente in fase di sviluppo.

Raccomandato

GTA Online è di nuovo in calo per alcuni giocatori
2019
Le armi più forti in The Witcher 3: Wild Hunt
2019
5 giochi PlayStation Plus di febbraio che i fan di PS4 impazzirebbero
2019